CHE FATE STASERA? ECCO 3 LOOK PER CAPODANNO

curvy sera capodanno paillettes tuxedo.png

Sfavillanti, glamour e colorate, le paillettes sono facili da portare, nonostante spaventino quasi tutte, soprattutto le ragazze curvy.

La verità è che basta seguire piccoli accorgimenti per non esagerare e valorizzarsi al meglio. Eccone alcuni. Indossale solo di sera o nel tardo pomeriggio, evita i total look ma opta per mix tra capi basic e capi più luminosi, scegli colori non troppo appariscenti come l’argento, il nero, il verde scuro e il bronzo, gioca con le proporzioni e abbina linee slim a forme over, esagera con gli accessori: i più trendy hanno maxi cristalli colorati, stai attenta alle dimensioni delle paillettes, più piccole sono e più slanciano la silhouette.

ROCK Bomber, t-shirt e mini in paillettes, H&M. Ankle boots e tracolla, Aldo.

ROMANTICO Scarpe con listini, Violeta By Mango. Clutch gioiello, Rodo. Abito in paillettes effetto piume, Marina Rinaldi. Abito indossato, Torrid.

MASCHILE Giacca da smoking, Mara Vernier per Luisa Viola. Pantaloni in velluto, Melissa McCarthy. Girocollo, Radà. Slippers, Cerasella Milano.

COME SCEGLIERE IL JEANS GIUSTO

denim-jeans-curvy-fashionUna panoramica di modelli e di bellissime donne per Torrid, il sito americano che propone stile dalla 10 alla 30. Ancora non si può acquistare dall’Italia, ma il sito è ricco di spunti moda da copiare subito!

Trovare i jeans perfetti, che mettano in evidenza i punti di forza e nascondano le imperfezioni, non è mai facilissimo. Per non sbagliare, l’importante è partire dalle proprie forme e cercare di valorizzarle. Come? Lo spieghiamo qui.

BOYFRIEND Ampi e comodi, sono ideali per chi ha fianchi larghi. Stanno bene con maglie over e sneakers. Se vuoi puoi fare anche il risvolto in fondo. I nuovissimi jeans Body Bespoke™ di Wrangler, grazie a uno studio sul posizionamento delle tasche, si adattano perfettamente ad ogni forma.

BOOTCUT A vita bassa e a leggermente più larghi in fondo, snelliscono e allungano otticamente le gambe. L’abbinamento giusto è con un dolcevita tricot dalla linea morbida. Jeans a 5 tasche in twill elasticizzato, vita normale e gamba svasata, H&M.

STRAIGHT Dal taglio classico, questi jeans con le tasche applicate mettono in evidenza le gambe e sfinano il punto vita. Sono ok con una maglia basic e un paio di scarpe con un tacco medio. Con laccio intrecciato sui fianchi e tasche a toppa, Violeta by Mango.

SKINNY Mimettizzano i rotolini su pancia e girovita e “alzano” il fondoschiena. Indossali con una camicia maschile dal taglio a uovo e un paio di ballerine flat.Jeggings con borchie metalliche applicate a fondo gamba. Elastico piatto in vita, per un maggiore comfort, Fiorella Rubino .

A ZAMPA La vita alta e la gamba molto ampia permette di sfinare la silhouette facendoti sembrare più magra. Stanno bene con una cintura alta per segnare il punto vita e un paio di tacchi a colonna. Jeans a vita alta con tasche a profilo e gamba larga, Per Te By Krizia.

Shopping COLORI VITAMINICI

schermata-2016-10-08-alle-19-25-57

IL COLOR BLOCK È LA TENDENZA PIÙ HOT DELL’INVERNO. PUOI SCEGLIERE UNA TINTA, SFACCIATA E VITAMINICA, OPPURE MISCHIARLE PER UN EFFETTO RAINBOW. L’IMPORTANTE È GIOCARE CON LE LINEE.

Il consiglio: la mantella a trapezio con un solo bottone è adatta a chi ha molto seno, mentre i pull avvolgenti sono perfetti per chi vuole valorizzare le forme. Per snellire la silhouette, pantaloni a sigaretta e tacchi alti. Gli accessori? Piccoli e iper femminili.

 

IL CAPPOTTO BON TON DI ADELE

curvy-adele-cappotto-stivali

Look azzeccato quello della cantante inglese Adele. Che sceglie un cappotto bon ton senza colletto per valorizzare le sue curve morbide. L’abbinamento più chic? Jeans skinny+un paio di stivali alti che slanciano la silhouette. Se hai vita stretta e fianchi larghi, opta per un modello avvitato dal fondo svasato come quello di Adele. Se, invece, devi mimetizzare spalle, seno e vita robusti preferisci un soprabito dalla linea a uovo e dai volumi maxi. Come accessori, un cappello maschile e una borsa con i manici: niente tracolla, ingoffa.

Cappello di feltro con fascia intrecciata, Marzi Firenze.

Pantaloni skinny con ricamo laterale, Fiorella Rubino.

Cappotto doppiopetto, Moami.

Shopping a doppi manici, NeroGiardini.

Stivali stile cavallerizza, Giò di Grünland.

Easy Travel, la linea da viaggio di Marina Rinaldi

curvy-my-easy-travel-marina-rinaldi

A un anno di distanza dalla nascita di Easy, Marina Rinaldi lancia Easy Travel, una collezione pratica e comoda che vede come protagonisti la maglia e il jersey perfetti per valorizzare le curve. Sono 11 i modelli che compongono questa micro capsule, dall’abito T-shirt alla maglia over. Da indossare su pantaloni slim o gonne a tulipano. Per una valigia perfetta, e non solo.

Chrissy Metz «Perderò peso per contratto»

chrissy-metz

This Is Us, la serie dei record, è arrivata anche da noi, in prima assoluta su FoxLife. Uno dei personaggi principali della serie è Kate – interpretata da Chrissy Metz – una trentaseienne in lotta con il proprio peso. E per la giovane attrice curvy la realtà ha superato la finzione: nel contratto, una clausola la costringerebbe a perdere peso, seguendo il percorso del personaggio che interpreta: «Se perdo o meno il peso, è una scelta per la mia salute. Non perché penso che i corpi formosi non siano attraenti. Al contrario, credo che siano incredibilmente sexy» ha sottolineato l’attrice.

CAPPOTTO O PELLICCIA?

cappotto-check-curvy-fashion

IL CAPPOTTO

Dalla forma a uovo, con spalle scivolate e maxi fantasia (tartan, pied-de-poule o animalier), questo soprabito sta bene in versione over, soprattutto a chi ha un girovita large, e va portato senza cintura né sciarpa e con accessori non troppo vistosi. Sì ai jeans skinny o ai cinque tasche dalla linea slim, nì ai pantaloni dal taglio maschile, no ai cargo e ai panta-palazzo: accorciano la figura. Sopra, niente volumi esagerati: ideali T-shirt basic, gilet rubati al guardaroba di lui o dolcevita fitting.

 

Cappotto a ¾, Persona by Marina Rinaldi.

 

T-shirt con scritte, Fiorella Rubino.

Jeans skinny, H&M.

Mini bag, Stella McCartney.

Polacchini, Violeta by Mango.

 

Dolcevita oversize, H&M.

Pantaloni skinny, Violeta by Mango.

Cappello a tesa larga, Massimo Dutti.

Slip on in montone, UGG.

pelliccia-fantasia-curvy

LA PELLICCIA ECO

Appena più lunga di una giacca, questa pelliccia dona a chi ha tanto seno e fianchi larghi perché tende a sfinarli. Da portare con o senza cintura (nel caso, la più adatta è una fascia in pelle da chiudere con un nodo), sta bene con due tipi di abbinamenti: jeans skinny+maglia asimmetrica che aiuta a mimetizzare un busto non proprio definito e tonico e cropped- pants+pull rigoroso che riproporziona la silhouette slanciando le gambe. I colori più chic? Nei toni caldi del cognac, del taupe o del verde bosco da mixare al nero, al bianco e al grigio perla

Pelliccia ecologica, Marina Rinaldi.

Pull bicolore, Marina Rinaldi.

Crop pants, Luisa Viola.

Zaino con doppia zip, iBlues.

Slip on in pelle e vernice, Giò di Grünland.

 

Pull svasato, Cos.

Jeans skinny, Fiorella Rubino.

Ankle boots, Salvatore Ferragamo.

Secchiello, Chanel.